Chi siamo, cosa facciamo, come lo facciamo


La falegnameria Comini Progetto Legno di Antonio Comini nasce a Brescia nel 1987 come sapiente evoluzione dell'attività artigianale di produzione di mobili fondata dal nonno Vittorio nel 1962.

Per Antonio Comini la progettazione e produzione di arredamenti ed accessori in legno massello è una vera e propria cultura e passione tramandata dal padre e dal nonno con la quale ogni giorno il legno naturale viene trasformato in mobili ed oggetti d'arte.

Ogni progetto del laboratorio è unico nel suo genere che nasce partendo dalla scelta del tipo di legno, delle sue venature e dei suoi colori.  Nella falegnameria si lavorano diverse essenze tra cui il noce nazionale, il noce americano, il rovere, il tiglio, l'acero, il ciliegio ed altri materiali naturali.

Il cliente di Comini Progetto Legno può scegliere in dettaglio le forme, le proporzioni, le misure, ottenendo così un perfetto risultato di estetica, stile e praticità d'uso di tutti gli elementi d'arredo.

I mobili realizzati da Comini Progetto Legno sono la sintesi di una lunga esperienza lavorativa e fantasia creativa che, come nelle lavorazioni sartoriali dei tessuti, danno origine a prodotti unici, esclusivi e dal design inconfondibile, marchi di fabbrica della esperienza Comini.

Si affidano alla professionalità di Comini Progetto Legno sia Privati, per acquistare mobili irripetibili e su misura, che Architetti ed Arredatori per realizzare progetti di ambienti esclusivi per la loro clientela.

 

 


Come lo comunichiamo
 


Altro in questa categoria: « La filosofia di Comini Mobili

  

facebookgoogletwitter

Comini Progetto Legno - Via della Cascina Pontevica n.28 - 25124 Brescia (Italy) - Phone 39 030 2161427 - E-mail info@cominimobili.com

© 2014 Comini Progetto Legno | P.IVA 03299010177

  

 

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso.
Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.